Samurai! Vestizione!

locandinapg1
Limitandoci al contesto degli anime, la maggior parte delle persone associa la parola “armatura” ai Cavalieri dello Zodiaco, i “santi” della dea Atena. I ragazzini che guardavano la tv italiana negli anni Novanta ricorderanno però che un altro gruppo combatteva il Male indossando delle armature: i mitici Cinque Samurai. Mentre i Cavalieri dello Zodiaco attingevano – più o meno – a piene mani dall’antica Grecia e dalla sua mitologia, i Cinque Samurai (nome originale Yoroiden Samurai Torūpā) prendeva spunto dalla mitologia giapponese e dalla filosofia orientale. Molti sono i rimandi all’epoca Edo. Ma le differenze non finiscono qui. La differenza più lampante è nel design delle armature.Col passare delle serie, le armature dei Cavalieri dello Zodiaco diventavano sempre più leggere, mentre quelle dei Samurai rendono perfettamente il senso di pesantezza, di armatura (il suono è quello di un clank clank). Ad ogni armatura poi viene associata una virtù che rispecchia il carattere dei cinque ragazzi.. Virtù che riflettono il Bushido, il codice dei samurai.
L’anime, andato in onda per la prima volta in Giappone nel 1988 e poi sbarcato in Italia nel 1990 su Tmc, consta di 39 episodi ed è stato realizzato da Hajime Yatate, lo pseudonimo sotto cui si cela lo studio di animazione Sunrise. In Italia, la sigla dei Cinque Samurai, è cantata da Diego Sabre ed è una delle più iconinche di quegli anni.

I protagonisti Ryo, Sami (in originale Seji), Simo (nome originale Shin), Kimo (in originale Touma) e Shido (in originale Shu). Come spesso accadeva, i nomi sono stati cambiati ma non americanizzati. Misteri della fede. Nei tre OAV vengono mantenuti i nomi originali.

Ryo Sanada, detto Ryo del Fuoco, è il leader del gruppo. La sua virtù è la Giustizia. Le sue armi sono due katane. Nel corso della serie sarà colui che indosserà la potentissima armatura Bianca, nata dalla fusione dei poteri dei suoi amici.
Sami della Luce veste l’armatura verde. La sua virtù è la Fiducia e combatte con una spada di luce.
Kimo del Cielo è il più razionale del gruppo e indossa un’armatura blu come i suoi capelli. La sua virtù è la Saggezza e combatte con uno yumi, un arco agganciabile alla faretra in grado di scagliare una quantità illimitata di frecce.
Simo dell’Acqua dà il meglio di sè nei combattimenti marini. La sua virtù è la Fiducia e combatte con un tridente.
Shido della Terra è il più forte fisicamente e la testa calda del gruppo. La sua virtù è la Determinazione e combatte con una naginata, la lancia lunga giapponese che all’occorenza diventa anche un sansetsukon, un bastone snodato.
Gustatevi questo video riassuntivo delle abilità dei Samurai e delle loro vestizioni.

L’antagonista principale della serie è Arago, uno spirito del Male, che è servito dai Demoni del Male: quattro Samurai che si sono votati alla parte oscura. Krana, Kratos, Rasta e Demon rappresentano la controparte cattiva dei nostri eroi. Demon è forse il personaggio più interessante perché intraprenderà un percorso di redenzione e sarà determinante per lo svolgersi degli eventi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un prodotto leggero condito da un’ottima colonna sonora rockeggiante in puro stile J-pop.
L’anime è stato trasposto su carta in due volumi scritti da Ryūichi Hoshino.

Se l’articolo vi è piaciuto condividetelo, commentatelo ed iscrivetevi al blog e alla pagina Facebook di Non è un paese per nerd!

Stay nerdish, stay foolish!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...