Archivi categoria: satira

“Il Fischietto”, la satira ai tempi di Cavour

Il-fischietto_Promessi_Sposi

Intro alla Pif: la vedete la vignetta qui sopra? Si tratta di una rivisitazione de I promessi sposi dove Don Abbondio è Cavour, Renzo il Piemonte, Lucia l’Italia e Don Rodrigo Napoleone III.  Questa caricatura è apparsa su una delle riviste satiriche più famose della storia italiana: Il fischietto (le fonti per questo post sono Wikipedia e il Museo della satira e della caricatura di Forte dei Marmi). Continua a leggere “Il Fischietto”, la satira ai tempi di Cavour

Castigat ridendo mores

satira-renzi-berlusconi-batman-robin

Dopo aver pubblicato il post sulla strage di Charlie Hebdo (QUI) la redazione di Non è un paese per nerd pensava di avere i giorni contati. Ci sbagliavamo. Siamo ancora qui, più forti e determinati che mai.

Siamo cicciosi e tostissimi!
 Siamo cicciosi e tostissimi!

Se siete dei lettori assidui di questo blog, avrete perso il conto delle rubriche che lo compongono. Quindi eccovene un’altra! Scommetto che non vedevate l’ora!

Non fate quella faccia. Anzi, fatela pure.
Non fate quella faccia. Anzi, fatela pure.

Continua a leggere Castigat ridendo mores

Topolino non è Charlie Hebdo

10978647_4946829325736_4040922310268549090_n
Quella che vedete ritratta è la copertina di Topolino #3089 che sarebbe dovuta uscire oggi nelle edicole italiane. Rappresenta Topolino e Paperino – i beniamini più rappresentativi della Disney – attorniati da personaggi di varie etnie con le matite alzate. Un chiaro segno di solidarietà alla libertà di espressione in seguito all’attacco terroristico della redazione del giornale satirico Charlie Hebdo (ne abbiamo parlato QUI). Continua a leggere Topolino non è Charlie Hebdo