Dcctor Who 10×01. Il riassunto semiserio

doctor-who-season-10-characters
Prima puntata della decima serie (del nuovo corso) del Dottore più amato dai nerd di tutto il mondo.

L’episodio inizia con la presentazione dei nuovi compagni del Dottore: Nardole (già comparso nei precedenti speciali di Natale) ed interpretato da Matt Lucas e da Bill Potts, interpretato da Pearl Mackie, la prima compagna dichiaratamente lesbica della storia dello show. Ricordiamo però che i fan della serie non sono tipi da scandalizzarsi: basti ricordarsi il pansessualissimo Capitan Jack aka Faccia di Boe. Bill gira intorno ad una stanza al centro della quale vi è una scrivania con una serie di foto legate al passato del Dottore, tra cui sua moglie River Song,
river song

i cacciaviti sonici e un corvo, chiaro riferimento al corvo che ha fatto fuori Clara Oswald, l’ultima compagna di “The Doctah“.
cacciaviti sonici

Il Dottore, che a quanto pare si diletta a tenere lezioni all’università, fa capolino e chiede a Bill del perché segue le sue lezioni. Bill inizialmente nega, non si capisce perché, dicendo che lei è una semplice cuoca della mensa. Poi ci ripensa e dice di adorare le lezioni del “doctah” e che ha iniziato a seguirle per via di una tipa. Quel maniaco del Dottore si fa talmente prendere dal racconto di Bill e dalle allusione alle patatine (fritte) da iniziare a pomiciare con un disco. E vabbe’…
doctor who kiss

Anche senza aver visto alcun trailer capiamo subito che la povera Bill sarà destinata ad essere la schiava di ventura del Dottore. Dopo la sigla vediamo il Dottore alle prese con una lezione sul nulla cosmico e le sue parole fanno da contorno ad uno slice of life di Bill, che a quanto sembra ha dei gusti davvero pessimi in quanto a donne, come dimostra l’immagine qui sotto.
bill fiancee

Il Dottore disperatissimo pur di attirare l’attenzione dei suoi studenti azzarda una patetica imitazione del ballo del quaqua.
quaqua
Nella scena seguente Bill segue il Dottore e Nardol in uno scantinato, ma poi se ne va. Una volta uscita incontra una sconosciuta seduta su una panchina e decide di provarci. Nel caso non si foste capito: BILL E’ LESBICA!!!111!!1
bill panchina
La nuova amichetta di Bill le mostra quindi una strana pozzanghera che altro non è che una porta interdimensionale o qualcosa di simile.
pozzanghera
Dopo una serie di scene inutili Bill sfoglia le fotografie della defunta madre e nota che l’immagine del Dottore è riflessa nello specchio di una foto. Il Dottore è uno stalker del tempo. Nessuna novità.
dr staker
Dopo aver raccontato al “doctah” della pozzanghera, il canuto Signore del Tempo si precipita ad esaminarla cominciando a delirare sulle teorie più assurde fino a quando le sue elucubrazioni gli provocano un Error404.
error
La futura compagna del Dottore viene quindi liquidata con pessime scuse. Sconfortata la povera Bill ritorna a casa bramando un meritato svuotamento intestinale.
bill potts
Entrando nel bagno sembra rendersi conto che non c’è la carta igienica, come potete notare dal gradevolissimo riquadro rosso elaborato dai grafici di Non è un paese per nerd.
carta igienica

Presa dal panico e dalla popò decide di avventurarsi alla disperata ricerca di un rotolo di scottex. Di fantascienza ancora nemmeno l’ombra.
bill scottex
Disperata la nostra cotonata eroina si dirige verso lo studio del Dottore ma si imbatte in Heather, l’amichetta della pozzanghera. Heather appare vistosamente trasfigurata e decisamente bagnata. Bill, in preda alla paura e alla diarrea, Bill si rifugia nello studio del Dottore, ma la simpatica Heather riesce a rendersi liquida ed entrare.
liquid

Il Dottore propone la ritirata strategica dentro il Tardis. Stranamente non parte il pippone su quanto la cabina sia più grande all’interno che all’esterno. La giovane Potts ha estremamente bisogno di un bagno! A tutti gli sceneggiatori in ascolto, vi preghiamo realizzate una puntata sul bagno del Tardis!
toilet
Il Dottore teletrasporta il Tardis al suo caveau, ma vengono raggiunti da Liquid Heather. Il Dottore, Bill e Nardole (che stava dentro il Tardis) ritentano la fuga strategica dentro la cabina di polizia. Destinazione: Australia! Neanche il tempo di ammirare il paesaggio che Bill si precipita finalmente al bagno. Gli sceneggiatori dello show ci risparmiano i particolari per fortuna.
bill toilette 2

Segue il solito discorso Doctor-companion sul “chi sei, da dove vieni, perché il Tardis etc etc”. Discorso che avviene in bagno… La conversazione viene interrotta da Liquid Heather, ma il tanfo che si respira lì dentro è troppo forte persino per lei come potete notare da questa drammatica immagine.
grido

L’allegra combriccola ne approfitta per scappare per l’ennesima volta: ventitre milioni di anni nel futuro su di un altro pianeta. Nessuno di voi si stupirà nell’apprendere che Liquid Heather è arrivata fin lì.
pozzanghera 1
Ennesima ritirata dei nostri. Direzione: passato durante la guerra dei Dalek contro i Movellan. Tramite un ingegnoso gioco di specchio riflesso the Doctah riesce a far colpire Liquid Heather da un Dalek.
dalek 10 season

Ma Liquid Heather sembra non morire mai così Bill gioca l’ultima carta: minaccia di andare in bagno di nuovo. A questo punto Heather non può che scomparire per sempre. Una volta tornati sulla Terra, il Dottore è quasi tentato di cancellare la memoria a Bill ma poi ci ripensa. Bill diventa ufficialmente la nuova compagna del dottore.
Doctor Who in streaming Guardaserie

Considerazioni generali
Un episodio piacevole e lineare che si prende il giusto tempo per introdurre la nuova companion del Dottore. Puntata lontana anni luce dalle cervellotiche trame a cui Steven Moffat (alla sua ultima stagione come show runner) ci ha da sempre abituato. Ma lo sceneggiatore non perde occasione per disseminare qua e là delle domande: cosa si cela dentro il caveau del Dottore? Quale astronave ha lasciato quell’olio-pozzanghera? Bill è stata scelta come companion per via della sua madre biologica? Lo scopriremo presto.

Il Dottore di Peter Capaldi appare decisamente più umano rispetto alle stagioni precedenti (meno strunz insomma), complice le vicende di Clara Oswald e la “lunga notte” passata con River Song. Un buon punto di inizio per chi non ha mai seguito Doctor Who e magari vuole cominciare adesso.

Appuntamento al prossimo episodio con i robot emoji.

Se l’articolo vi è piaciuto commentatelo e condividetelo sui social. E non dimenticate di iscrivervi alla pagina Facebook di Non è un paese per nerd.

Stay nerdish, stay foolish!

Annunci

2 pensieri su “Dcctor Who 10×01. Il riassunto semiserio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...