LLAP, Mr Spock

leonard-nimoy-obit-error

Lo scorso 29 gennaio twittava con parole paterne

“Date retta al nonno, smettete di fumare subito” seguito dalla sua firma e marchio di fabbrica LLAP: live long and prosper.
Leonard Nimoy, conosciuto dai nerd di tutto il mondo come il Signor Spock si è spento il 27 febbraio ad 83 anni. Una  leggenda che se ne va. O per meglio dire,  cheritorna dove tutto è cominciato: nelle stelle.
Spock e l’intero equipaggio dell’Enterprise non sono stati solo dei personaggi di una serie televisiva. Sono stati delle fonti di ispirazione per il processo tecnologico. Basti pensare all’omaggio della Nasa

oppure dell’astronauta americano Terry T. Tirts che dallo spazio così omaggia Nimoy

Il saluto vulcaniano. Un gesto ispirato direttamente alla tradizione ebraica che non può essere osservato direttamente dai fedeli, che lo devono ricevere con il capo velato da uno scialle, ma all’epoca (Nimoy aveva otto anni) lo osservò di sottecchi. Quando in seguito chiese una spiegazione del perché non fosse possibile osservare il gesto, ottenne la risposta che tale era il potere della Shekina, l’aspetto ‘femminile’ del Signore, evocato da esso, che poteva risultare fatale a chi lo osservava.

Lunga vita e prosperità, Signor Spock.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...