Sapevatelo time! 10 curiosità sul Trono di spade che forse non conoscete

star-wars-game-of-thrones-crossover-funny-hd-wallpaper-1920x1080-6172
Game of Thrones, da noi conosciuto anche come Il trono di spade, è la serie di punta dell’emittente televisiva statunitense HBO e anche una delle più amate dal pubblico. Il telefilm è ispirato alla Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin. In attesa della primavera 2015 e della quinta stagione andiamo a scoprire dieci succose curiosità di questo fenomeno mediatico.

1. Hodor è un dj.
Game-Of-Thrones-Hodor

Proprio così, l’attore nordirlandese Kristian Nairn prima di approdare allo show dell’HBO era un dj a tempo pieno. Il nostro Hodor nella vita reale è anche un discreto cantante e chitarrista. Purtroppo non lo rivedremo nella quinta stagione. Pare infatti che gli autori vogliano non mostrare il periodo di addestramento di Bran nella caverna del corvo a tre occhi. Di conseguenza dovremo aspettare la sesta stagione per rivedere Bran e Hodor. Nairn è anche l’unico membro del cast, che consta di più di cento persone, ad avere fatto coming out.

2. L’attore che interpreta Jojen Reed è molto più anziano di quel che sembra.
Jojen
Jojen Reed è il ragazzo che assieme a sua sorella Meera, affiancherà Bran e Hodor nella ricerca del corvo a tre occhi. Thomas Brodie-Sangster, l’attore che lo impersonifica non è un adolescente come potrebbe apparire: ha 24 anni.

3. Quasi 150 bambine sono state chiamate “Khaleesi”.
khaleesi

Il coraggio dei genitori del nuovo millennio sembra non avere limiti. Passi chiamare una figlia Arya oppure Daenerys che nello show sono nomi di persone ma darle come nome proprio un appellativo sembra incredibile. Invece secondo I registry della Social Security Administration americana, 150 bambine nel 2012 sono state chiamate “Khaleesi” ossia “regina dei draghi”. Lieve calo stando alle statistiche del nome Tyrion e della sua variante… Tyrionna che è stata affibiata a cinque bambine.

4. Vyseris è il pronipote di Charles Dickens.
Viserys

La maggior parte di voi saprà che l’attrice che ha ricoperto il ruolo della moglie di Rob Stark è la nipote di Charlie Chaplin: Oona Chaplin. Ancora più curioso è il fatto che Harold Lloyd, colui che ha interpretato Vyseris Targaryen sia un discendente del celebre scrittore Charles Dickens da parte della madre Marion.

5. Esiste uno spettacolo burlesque di Game of Thrones.
Burlesque

In California e in Canada ha spopolato lo spettacolo di burlesque Live, Dirty and Dangerous. Lo show ci ha abituato a scene che poco spazio lasciano all’immaginazione. Provate a pensare cosa ci si possa aspettare da uno spettacolo di burlesque ispirato a questo telefilm… Potremmo anche segnalarvi una versione per adulti chiamata Games of bones. Ma non lo faremo.

6. Joffrey è un bravo ragazzo.
Joffrey
Quando Jack Gleeson ottenne la parte per Jeoffrey Baratheon, ricevette una lettera da George R.R. Martin con su scritto “Congratulazioni! Da adesso ti odieranno tutti”. E non ci sono dubbio che il suo personaggio sia uno dei più odiati nella storia della televisione. Il merito va tutto a questo ragazzo che nella vita odierna è completamente diverso dal suo personaggio. Dopo essere “morto” Jack ha deciso che si dedicherà all’organizzazione umanitaria GOAL e continuerà i suoi studi. Sembra inoltre che Gleeson voglia farla finita con la carriera di attore.

7. Bronn ha un lato pop.
enhanced-buzz-16326-1396984696-5

Jerom Flynn, che interpreta il mercanario Bronn, faceva parte di un duo chiamato Robson and Jerome negli anni ’90. Tre dei loro singoli sono anche stati numero uno nella classifica inglese.

 8. Mastro Pycelle è un personaggio noto ai nerd di tutto il mondo.
original-28595-1396987508-3

Julian Glover, ha interpretato il ruolo del generale Maximilian Veers nel secondo episodio di guerre stellari L’impero colpisce ancora e l’antiquario nazista nel film Indiana Jones e l’ultima crociata.

9. Sansa Stark ha adottato un metalupo.
enhanced-20548-1396984374-1
Sophie Turner, alias Sansa Stark, da sempre desiderosa di un cucciolo peloso dopo l’uscita di scena del suo metalupo nelle vicende dello show ha deciso di adottare il suo canelupo e di chiamarlo Zunni.

10. Il Trono di spade è la serie più piratata di tutti i tempi.
s3.amazonaws.com-policymic-images-5004010b9e039d78465a2438409e47a9057176fef0b23253c7f0a99cac50db5a

Stando ai dati di BitTorrent, nel 2013 la sola puntata finale della quarta stagione è stata scaricata 5,9 milioni di volte. (Breaking Bad e The Walking Dead invece 4,2 e 3,6 milioni di download).
La HBO dal canto suo non sembra preoccuparsene e lo considera un buon modo per farsi pubblicità.

Quante di queste curiosità conoscevate? Fatemelo sapere aggiungendo un commento. E non dimenticate di condividere questo articolo su Facebook, Google Plus o Twitter!

Stay nerdish, stay foolish!

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...